Gennaio 2016 - Finora si trovano nelle varie città soltanto parchi adatti ai cani e a loro riservati, ma perché non offrire spazi idonei anche per i cugini gatti? Ecco che finalmente arriva anche in Italia il primo parco a misura di gatto: il Gattoparco.
Si tratta di un progetto che rientra nel più ampio piano di bonificazione di un’area che comprende la nascita di nuove residenze, uffici, negozi e servizi diversi, tra i quali un’area verde di quasi 6.400 metri quadrati vicino al Parco Baden, oggi dismessa.

Questa zona è stata assegnata lo scorso anno all’Associazione Gatto Viziato che ha dovuto sospendere i lavori per la mancanza dell'analisi del terreno, che ha richiesto otto mesi di tempo. Ancora oggi, a delibera di giunta approvata, l'associazione è in attesa di bonifica ma ci vorranno mesi.

Il Gattoparco di Milano sarà recintato e avrà accesso tramite due cancelli per garantire maggior sicurezza agli ospiti gatti. Al suo interno ci saranno delle piccole aree recintate dove ognuno potrà portare il proprio gatto a giocare all’aria aperta.
Tutta la zona sarà a misura di gatto, con strutture adatte per il gioco, come tralicci sui quali arrampicarsi oltre a e vere e proprie palestre a cielo aperto, così che anche i gatti abituati a vivere soltanto in casa, dimenticando il loro istinto di caccia, possano riprendersi quello che è insito nel loro DNA di animale predatore e non più soltanto peluche da divano.  Considerando che i gatti sono in Italia gli animali domestici più diffusi, quasi otto milioni, superando i cani, è giusto che si riservi loro lo spazio che meritano in un posto sicuro e curato.

Non mancheranno poi le iniziative di incontro e scambio anche culturale con la collaborazione di veterinari ed esperti del settore.

 

Libri consigliati

  • Il gatto parla

    Che il gatto sia intelligente, affettuoso, leale ogni amante di questo animale lo sa. Ma forse qualcuno non sa che è possibile instaurare con lui un legame ancora più stretto.
  • Il gatto

    Macchie di pipì sul tappeto. Graffi sui mobili. Topi morti sulla porta di casa. Peli sui vostri vestiti preferiti...
  • Il mio gatto, io e il senso della vita

    "Il mio gatto ha una qualità particolare: è un gatto tigrato, carino da disegnare, un gatto che somiglia stranamente... be', a nessun altro gatto. Come tutti i gatti, è unico.
  • Trilli. Riflessioni di una gatta in degenza

    Il libro racconta la storia di una micia, di nome Trilli, ricoverata in degenza nel mio ambulatorio per diverse settimane poiché aveva subìto un brutto incidente.
 

Lascia un commento

tutto giusto, grazie, ma non è corretto dire che abbiamo iniziato i lavori per "mancanza di risorse"
Le cose stanno diversamente.

Buongiorno, se vuoi puoi scrivere qui la precisazione e saremo lieti di correggere l'informazione. Grazie

I lavori sono stati sospesi perchè mancava l'analisi del terreno, che ha richiesto otto mesi di tempo. Da dove arriva l'informazione che avete scritto? Sarebbe bello saperlo.
Ancora oggi, a delibera di giunta approvata, siamo in attesa di bonifica ma ci vorranno mesi. Quando l'area sarà pronta realizzeremo il Gattoparco. Speriamo presto!

Grazie per le delucidazioni. Abbiamo corretto l'informazione.