Roma. Romeow Cat Bistrot in zona ostiense

Roma. Se in Giappone, a Parigi e a Vienna, gli amici gatti potevano godere di un bar tutto per loro, in Italia ancora mancava, fino ad Ottobre quando è stato inaugurato il locale Romeow Cat Bistrot in Via Negri, zona ostiense. Non è un semplice bar che ospita gatti, come nei “Neko Cafè” giapponesi, ma un raffinato bistrot, aperto dalla mattina per una ricca e sana colazione; a pranzo per un pasto veloce fino all’aperitivo serale che propone originali cocktails e degustazioni. Il menù è vegano e vegetariano. Lo scopo è quello di mettere a disposizione circa una decina di mici per chi ne desidera la compagnia ma non ha la possibilità di possederne uno in casa. Gli spazi sono dotati di ogni genere di comfort a misura di gatto. Vedi anche Crazy Catcafè a Milano.

 

Libri consigliati

  • 1001 cose da sapere e da fare con il tuo gatto

    Intelligente? Curioso? Indipendente? Affettuoso? Come descrivere il gatto, un animale che accompagna gli esseri umani dalla notte dei tempi, ma che, forse, non è stato ancora pienamente compreso?
  • La gatta che amava le acciughe

    Quando i gatti finiscono in prima pagina, di solito sono protagonisti delle avventure più incredibili.
  • Cento modi per il gatto...

    "Per far sì che il vostro umano capisca che voi siete il gatto alfa, capofamiglia nonché capobranco, iniziate fin da subito un programma di ridimensionamento del suo status sociale.
  • Il gatto

    Macchie di pipì sul tappeto. Graffi sui mobili. Topi morti sulla porta di casa. Peli sui vostri vestiti preferiti...
 

Lascia un commento

sono disperatissima ospito da dieci anni!!! una micia che ha deciso di capitare in casa mia, ma è ancora totalmente selvatica. si fa toccare solo da mio fratello e scappa sempre da me e si nasconde tutto il giorno.ho tentato un po' di tutto, ma non mi sopporta proprio, ma il peggio è che fa pipi da dieci anni su divani , coperte e abbigliamento di mio fratello,profondo disagio quindi che non so piu'come guarire (in più non è sterilizzata)Che posso fare. ormai si avvia alla vecchiaia avrà bisogno di visite e solo io posso farlo..sono molto preoccupata...