Sembra che i gatti dormano sempre, ma in realtà dormono solo pochi minuti

Si sa che i gatti dormono anche 16 ore su 24 e trascorrono i due terzi della loro vita dormendo.
Non è detto però che le ore di sonno del gatto siano consecutive. A volte si tratta di tanti pisolini anche di pochi minuti. In genere soltanto il 30% del loro dormire è un sonno profondo. E durante il sonno i gatti sognano! Magari di rincorrere un topo per questo se si osserva il gatto dormire si potrà vedere che muove le zampe o la bocca, sta sognando!

 

Fasi del sonno del gatto

Non è detto che il gatto dorma di notte, purtroppo per chi ha un gatto in casa!
Essendo un animale notturno il suo corpo è più reattivo proprio di notte o all’alba o al tramonto.
Appena percepisce i primi raggi del sole, intorno alle 5 del mattino, può iniziare a correre per la casa, a giocare con qualsiasi cosa gli capiti a tiro e a chiamare i padroni.
A volte anche se sembra addormentato il gatto può trovarsi in una situazione di semiveglia, sempre all’erta e pronto allo scatto.
Altre volte mentre sembra essere immerso in un sonno profondo le zampe e gli artigli si muovono, le vibrisse vibrano ed emette delicati miagolii.
Probabilmente il gatto sta sognando, rivivendo delle situazioni avvenute nella giornata, scene di caccia o zuffe con altri gatti, ma non vuol dire che sia completamente assente pur trovandosi nella fase REM.
È sempre vigile ed attento, ad un eventuale richiamo sarà pronto e scattante.
In genere il sonno del gatto si può distinguere in tre tipi:

  • il pisolino veloce,
  • il sonno leggero
  • il sonno profondo in alternanza a quello leggero.

Al pisolino, spesso veloce e di breve durata, subentra per circa mezz’ora il sonno leggero e solo per 6/7 minuti quello profondo.

 

Cosa fa il gatto prima di dormire

Prima di addormenarsi il gatto fa una serie di rituali sempre uguali.
Il gatto è un animale che sa perfettamente autoregolarsi. Chi soffre di insonnia può imparare tanto osservando il gatto prima che si addormenti.

Prima di dormire il gatto mangia

Innanzitutto il gatto va a mangiare, o anche solo a sgrannocchiare qualche croccantino.
Sa benissimo che dormire con lo stomaco pieno, ma leggero, aiuta ad addormentarsi.

Sceglie dove dormire

Non è detto che ogni volta il gatto scelga sempre lo stesso per andare a dormire.
Una volta individuata la cuccia lentamente vi si avvicina, i movimenti sono rallentati perché sta preparando il suo corpo  al riposo.

Si pulisce prima di dormire

Dopo essersi accucciato ecco che inizia il rituale di pulizia.
La fase della toelettatura è un momento importantissimo per alleviare la tensione, per scaricare lo stress per poi potersi abbandonare al sonno.    

 

I gatti sognano?

Certamente i gatti sognano!
Durante il sonno profondo si nota che il suo corpo è totalmente rilassato, disturbato solo da piccoli tremori e flebili miagolii.
Il gatto sta sognando.
Poi ritorna al sonno leggero per poi svegliarsi ed essere subito pronto e attivo.
I sogni dei gatti possono riguardare scene di caccia, lotte con altri gatti, momenti legati al cibo o alle coccole, rivivono in genere le situazioni vissute durante la giornata.

 

Libri consigliati

  • Il linguaggio del gatto

    Convivere con il gatto dà sempre notevoli gratificazioni: di natura affettuoso ma non invadente, cerca la compagnia del padrone pur mantenendo la propria indipendenza.
  • La bibbia del gatto

    Dopo "Cat detective" e "Cut confidential", in questo nuovo manuale Vicky Halls fornisce informazioni utili a tutti coloro che decidono di intraprendere una sana, allegra e proficua conviven
  • L'alfabeto del gatto

    Parliamo lingue diverse, ma non è detto che non ci possiamo comprendere.
  • Il mio gatto, io e il senso della vita

    "Il mio gatto ha una qualità particolare: è un gatto tigrato, carino da disegnare, un gatto che somiglia stranamente... be', a nessun altro gatto. Come tutti i gatti, è unico.
 

Lascia un commento

Salve, mi chiamo Rita e ho un gatto da circa 3 anni. Ultimamente sto riscontrando un comportamento anomalo da parte sua: si sveglia durante la notte ringhiando e sbavando e nell'ultimo episodio ha anche urinato nel luogo in cui stava dormendo. Vorrei sapere se tutto ciò è causato dal fatto che fa semplicemente dei sogni troppo paurosi e quindi si spaventa oppure è qualcosa di più grave e mi devo preoccupare?

Cara Rita,
difficile poterle dire con certezza cosa stia capitando al suo gatto. Sono tanti gli aspetti da valutare, ad esempio se nell'ultimo periodo è stressato per qualche motivo, se c'è stato qualche cambiamento in casa...ecc..
Potrebbe trattarsi soltanto di un brutto sogno ricorrente, non penso si debba preoccupare. Provi magari a utilizzare nella stanza dove dorme i diffusori di feromoni, in vendita nei negozi specializzati, aiutano il micio a tranquillizzarsi. Sono piuttosto utili in questi casi.
Ci faccia sapere.

Buongiorno, avrei da chiederLe se a tutti i gatti piace l' erba gatta e che cosa contiene. Grazie

Salve, ho una gatta di circa un anno e mezzo e recentemente mi sono reso conto che quando dorme fa un verso strano tipo trombetta..... Crede che stia male?

Buongiorno, ho una gatta di circa 2 anni e in questi ultimi mesi me è successo di trovarla addormentata (almeno credo) cosi profondamente che sembra morta, neanche chiamandola , toccandola o scuotendola si risveglia, solo dopo diversi scossoni si riprende ed ha sussulto come noi quando ci spaventano....
ho sempre avuto gatti e questa è la prima volta che mi capita una cosi particolare, mi chiedo se è normale o sintomo di qualche malattia?

Ho il mio gatto che dorme spesso lungo sulla pancia con le zampe tirate fuori allungate e la testa appoggiata del tutto tra le zampe...non so come faccia a respirare,mi potresti spiegare questo atteggiamento grazie