Cartoline con gatti

Novembre 2015 - Si è appena conclusa a Verona, presso il Palazzo della Gran Guardia, la mostra “Il Gatto e l’Uomo”, prima esposizione che si è svolta in Italia dedicata interamente al gatto e alla sua evoluzione con il genere umano. La mostra è stata  ideata da Costanza Daragiati patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Verona, dall’Anfi, dall’Associazione di protezione ambientale Movimento Azzurro e Cats Museum di Cattaro.

     

    Dall'Egitto a Youtube

    Reperti

    “Il Gatto e l’Uomo” ha raccolto le immagini e documenti provenienti dai Musei Correr di Venezia, Cats Museum e Ire di Venezia oltre che da collezionisti privati, esponendo in un percorso guidato documenti che illustrano l’evoluzione nei secoli del Gatto e la sua ricca storia, suddividendo le opere in interessanti aree tematiche:

    • Il gatto e l’antico Egitto
    • Il gatto nelle stampe e nei libri antichi
    • Il gatto nei giornali
    • Il gatto nei dipinti
    • Il gatto nel collezionismo
    • Il gatto nelle cartoline illustrate
    • Il gatto e i bambini
    • Il gatto nei biglietti d’auguri
    • Il gatto nella musica
    • Il gatto e i personaggi celebri
    • Il gatto nel cinema
    • Il gatto nella prima guerra mondiale
    • Il gatto nella pubblicità
    • Il gatto per l’Europa
    • Il gatto nel moderno
    • Il gatto nero
    • Il gatto e la donna
    • Il gatto e Youtube
     

    Illustrazioni e cartoline

    Illustrazioni sui gatti

    Il percorso della mostra si è posto l’obiettivo di raccontare il rapporto fra i gatti e gli esseri umani tramite fatti, passioni, credenze, immagini, curiosità, pitture, fotografie, disegni, testimonianze. Seguendo il filo conduttore della mostra si riesce a ricostruire il cammino che negli anni e in luoghi differenti ha svolto il gatto assumendo ogni volta sembianze e connotazioni diverse.
    Molto interessante la parte dedicata alla pubblicità e ai giornali con l’esposizione delle principali copertine dell’epoca, e la sezione delle cartoline di auguri e immagini della guerra.
    I primi esemplari infatti di cartoline a tema felino risalgono alla fine del Milleottocento in Germania mentre in occasione proprio del centenario della Prima Guerra Mondiale sono state esposte circa duecento immagini con il gatto come protagonista, ora intrattenitore dei soldati, ora personaggio di buon augurio. Il gatto da sempre è stato un animale importante nella vita dell’uomo e questa mostra è riuscita a mostrarne in modo esauriente tutta la sua evoluzione.

     

    Il gatto e le donne

    Il gatto e le donne

    Nella sezione dedicata al gatto e le donne sono state mostrate immagini ed illustrazioni che ne testimoniano da sempre il legame, così come col cinema dove il gatto spesso è stato l’attore principale, di forte impatto la foto di Shirly Temple con in braccio il suo gattone. Vedi anche I gatti preferiscono le donne.
    A concludere il percorso della mostra una parte dedicata ai video e a You Tube, al gatto sul web e ai tanti video che ogni giorno coinvolgono in modo divertente spettatori virtuali.
    È davvero curioso sapere che con due milioni di video e ventisei miliardi di visualizzazioni su You Tube i gatti sono in poco tempo diventati le star indiscusse del web e i video a tema felino sono una delle categorie più ricercate su Internet.

    Nel mese di durata della mostra a Verona si sono svolte anche conferenze ed eventi che hanno abbracciato diverse interessanti tematiche, dal gatto nell’occulto, al gatto nella storia, dal gatto e la pet therapy al gatto comune di casa.

     

    Libri consigliati

    • Cat confidential

      "I gattofili adorano parlare dei loro gatti. Hanno la casa piena di foto, libri, calendari, tovagliette da tè e bigiotteria ispirati ai loro amati felini.
    • Il gatto parla

      Che il gatto sia intelligente, affettuoso, leale ogni amante di questo animale lo sa. Ma forse qualcuno non sa che è possibile instaurare con lui un legame ancora più stretto.
    • 1001 cose da sapere e da fare con il tuo gatto

      Intelligente? Curioso? Indipendente? Affettuoso? Come descrivere il gatto, un animale che accompagna gli esseri umani dalla notte dei tempi, ma che, forse, non è stato ancora pienamente compreso?
    • Il libro dei gatti tuttofare

      T. S: Eliot dipinge gli esseri umani, in questi ritratti bizzarri di gatti e caratteri gatteschi.
     

    Lascia un commento