Sempre che non faccia il matto di notte!

Secondo una ricerca condotta dai medici di una clinica del sonno in Arizona, Center for Sleep Medicine della Mayo Clinic, chi condivide il proprio letto con un gatto dorme meglio.

I ricercatori hanno esaminato 150 pazienti possessori di animali, interrogandoli sulle loro abitudini di sonno. Ne è risultato che chi dorme con un cane o un gatto si sente più sicuro e protetto raggiungendo quindi un sonno più profondo.

Solo il 20% ha riferito di essere svegliato dai loro animali domestici durante la notte mentre il 41% ha dichiarato che dormire con il loro animale sul letto contribuisce ad un sonno più rilassato.

I ricercatori hanno verificato anche che il 56% dei proprietari di animali consente al proprio gatto o cane di dormire con loro durante la notte.

Infine dalla ricerca sembra emergere che chi dorme con il proprio gatto ha un sonno più sereno e profondo proprio per il senso di tranquillità che trasmette il gatto.

Vedi anche Di notte il gatto disturba.

 

Libri consigliati

  • Gatti

    Dopo un'introduzione storica, dall'evoluzione del gatto alla sua rappresentazione nella cultura e nell'immaginario collettivo umano, la guida si divide in singole schede, ciascuna dedicata
  • Tira fuori la gatta che è in te

    Bellissimo libro per donne che si sentono feline o ancora non sanno di esserlo.
  • Gatto sano e felice con i rimedi naturali

    I gatti sono da sempre ottimi erboristi ed è per questo che il modo migliore per curarli passa attraverso le erbe e le medicine dolci.
  • Cento modi per il gatto...

    "Per far sì che il vostro umano capisca che voi siete il gatto alfa, capofamiglia nonché capobranco, iniziate fin da subito un programma di ridimensionamento del suo status sociale.
 

Lascia un commento