Sempre che non faccia il matto di notte!

Secondo una ricerca condotta dai medici di una clinica del sonno in Arizona, Center for Sleep Medicine della Mayo Clinic, chi condivide il proprio letto con un gatto dorme meglio.

I ricercatori hanno esaminato 150 pazienti possessori di animali, interrogandoli sulle loro abitudini di sonno. Ne è risultato che chi dorme con un cane o un gatto si sente più sicuro e protetto raggiungendo quindi un sonno più profondo.

Solo il 20% ha riferito di essere svegliato dai loro animali domestici durante la notte mentre il 41% ha dichiarato che dormire con il loro animale sul letto contribuisce ad un sonno più rilassato.

I ricercatori hanno verificato anche che il 56% dei proprietari di animali consente al proprio gatto o cane di dormire con loro durante la notte.

Infine dalla ricerca sembra emergere che chi dorme con il proprio gatto ha un sonno più sereno e profondo proprio per il senso di tranquillità che trasmette il gatto.

Vedi anche Di notte il gatto disturba.

 

Libri consigliati

  • Il gatto. Se lo conosci lo educhi

    Alice Ki accompagna il lettore alla scoperta di quest'essere dall'irresistibile personalità, coinvolgendolo in un percorso "iniziatico" con una profusione di consigli e considerazioni dettate dalla
  • Il gatto parla

    Che il gatto sia intelligente, affettuoso, leale ogni amante di questo animale lo sa. Ma forse qualcuno non sa che è possibile instaurare con lui un legame ancora più stretto.
  • Tutto sulla psicologia del gatto

    Utile testo e guida per capire l'affascinante psiche del gatto, i suoi comportamenti, le sue esigenze, i suoi bisogni.
  • I poteri magici del gatto...

    Da sempre la figura del gatto è legata all'occulto, alla magia, all'esoterismo, al mondo del sacro e all'aldilà.
 

Lascia un commento