Come preparare ricette faidate per pappe umide

È decisamente più economico e salutare cucinare in casa ricette semplici per i gatti, soprattutto se ce ne sono molti da sfamare. Inoltre con un po’ di organizzazione le preparazioni possono essere fatte in anticipo e surgelate così da avere sempre a disposizione la pappa pronta per il micio.

 

Dalla pappa pronta a quella casalinga

Se si desidera di cucinare in casa la pappa per il gatto è bene che durante la giornata non si dia altro cibo in quanto i pasti sono completi dal punto di vista nutrizionale, inoltre sarebbe meglio consultare il veterinario per eventuali consigli o spiegazioni per possibili allergie alimentari.
Il passaggio dalla pappa industriale a quella casalinga va fatto in modo graduale.
Ad esempio si consiglia di provare a lasciare un pasto con la scatoletta che il gatto conosce alternandolo con la pappa casalinga così che si possa abituare e il suo corpo assimilare bene gli ingredienti. In questo passaggio è bene fare attenzione che non abbia diarrea o altri disturbi, in tal caso sentire il veterinario.

Consigli per cucinare per il gatto

Occorre ricordarsi sempre che l’apparato digerente del gatto sano non è come quello umano quindi non si devono mai eseguire cotture elaborate o aggiungere condimenti o spezie.
Meglio non aggiungere neanche il sale. Il palato del micio non lo richiede.

 

La base delle ricette per il gatto proposte

Le ricette che proponiamo nella sezione Ricette per gatti sono indicate con dosi per tre pasti principali considerando il fabbisogno giornaliero di un gatto adulto e sano del peso medio di 4 kg.
Le verdure in tutte le preparazioni possono essere variate a seconda dei gusti dei gatti, è importante però procedere sempre con la bollitura delle stesse.
In genere nelle ricette proposte da fare in casa al gatto si procede sempre con la base di verdure frullate e riso o pastina bollita come fonte di carboidrati.
Per comodità quindi si possono preparare queste basi in anticipo così da averle pronte per tutte le differenti ricette.
La fonte proteica utilizzata nelle ricette casalinghe per gatti alterna il pesce alla carne di ogni tipo, ad eccezione della carne di maiale che non viene utilizzata.
In alcuni casi si può utilizzare anche l’uovo cotto, in genere sodo, ma non è da considerarsi come ingrediente principale.
In genere sbriciolare sulla pappa un po’ di tuorlo sodo la rende più appetitosa e ricca dal punto di vista nutrizionale.

 

Libri consigliati

  • Il carattere del gatto

    Il gatto: un dio per gli antichi egizi, una maledizione per i cristiani superstiziosi del Medioevo, un compagno di meditazione per filosofi come Cartesio e Voltaire, un simbolo di mistero per maghi
  • Perché i gatti si fanno di erba e noi siamo pazzi di loro

    Perché i gatti "fanno la pasta"? Cosa comunicano con le fusa? È vero che amano la musica? E perché perdono la testa per l'erba gatta?
  • Il gatto. Se lo conosci lo educhi

    Alice Ki accompagna il lettore alla scoperta di quest'essere dall'irresistibile personalità, coinvolgendolo in un percorso "iniziatico" con una profusione di consigli e considerazioni dettate dalla
  • Lo zen del gatto

    Dove troviamo la nostra dose quotidiana di meditazione, rilassamento, natura e saggezza? Nei gatti!
 

Lascia un commento