Gatto, affettuoso, intelligente, furbetto e amico dei bambini

L'American Shorthair o Americano a pelo corto, è una delle razze di gatto più apprezzate e diffuse negli Stati Uniti. Sono gatti vivaci e intelligenti capaci anche di commettere qualche piccolo furto riuscendo ad aprire il frigorifero. Preferiscono spazi all'aperto, ma si adattano anche alla vita in appartamento. Soffrono la solitudine.

 

Descrizione del fisico e del carattere

Aspetto fisico

Sono gatti robusti e proporzionati. Da adulti i maschi possono raggiungere i 5-8 Kg di peso, mentre le femmine pesano dai 2,5 ai 5 Kg. La loro spessa pelliccia è caratterizzata dalla quasi assenza del sottopelo. Hanno occhi brillanti, tondi e abbastanza grandi. La coda è di media lunghezza. Il pelo è corto e folto soprattutto in inverno. Lo standard della razza consente una vasta gamma di colori e disegni del mantello. Possono vivere in media 15 anni.

Carattere

Gli American Shorthair sono gatti docili, coccoloni, socievoli e affettuosi verso l'uomo mentre con gli altri gatti possono dimostrarsi irascibili e scontrosi. Sono molto vivaci e anche un po' dispettosi e possono creare qualche piccolo guaio. Sono molto intelligenti e furbi, possono riuscire persino ad aprire il frigorifero per commettere qualche piccolo furto o aprire le porte di casa e degli armadi. Rimangono così vivaci anche da adulti. Prediligono spazi ampi, ma ben si adattano comunque anche alla vita in appartamento. Hanno bisogno di compagnia, soffrono la solitudine, infatti è consigliato a persone che possano dedicar loro molto tempo, coccole e gioco.  Sono agilissimi nell'arrampicarsi e saltare e l'istinto della caccia è per questi gatti irrefrenabile tanto da catturare topi di ogni dimensione anche dopo mangiato. Quando ha la possibilità di uscire di casa ritorna puntuale dal suo padrone.

Con i bambini e altri animali

Va d'accordo con i bambini, con cui gioca senza stancarsi mai e senza alcune reazioni violente o aggressive.

 

Cura, cibo, riproduzione

Cura e igiene del pelo e delle orecchie

Il mantello va spazzolato una volta alla settimana. Durante la muta spazzolare 2- 3 volte alla settimana. Se sta all'aperto è opportuno applicare sul mantello prodotti antiparassitari. Le sue orecchie hanno bisogno di maggior attenzione: almeno una volta al mese l'interno dei padiglioni deve essere pulito utilizzando delicatamente un batuffolo di cotone imbevuto con specifici prodotti o semplicemente con dell'acqua tiepida. Se abituato fin da piccolino non si oppone al bagnetto.

Alimentazione

Non ha particolari esigenze, mangia di tutto. L'ideale è una dieta a base di cibi specifici confezionati. Anche i cibi freschi vanno bene, gradisce soprattutto la carne, ma è bene integrare la sua dieta anche con riso e verdure.

Riproduzione

La femmina non va fatta riprodurre prima dei 15-18 mesi di età. La gestazione dura 2 mesi. In media nascono 4-5 gattini per parto.

 

Storia e origini

Nel Nord America prima dei primi coloni europei non esistevano gatti. Forse vennere trasportati dalla nave Mayflower, dove i primi gatti avevano il compito di proteggere le case e il cibo uccidendo un gran numero di roditori. Questi gatti poterono così evolversi senza interferenze umane durante tutto il XIX secolo, rafforzando la struttura corporea e sviluppando il mantello protettivo. Il primo American Shorthair, Buster Brown, nacque nel 1904 da un incrocio tra un British shorthair e un gatto americano a pelo corto.

 

Varietà di colore e standard

I colori

Tutti i colori e i disegni sono riconosciuti.

Standard della razza

Corporatura

Media. Corpo allungato e snello.

Mantello

Molto spesso, setoso, aderente al corpo con poco sottopelo.

Testa

Proporzionata al corpo, cuneiforme, leggermente più lunga che larga. Gli occhi sono grandi a forma di noce, il colore deve essere uniforme e vivo. Non esistono alcune relazioni con il colore del mantello, ad eccezione del colourpoint che devono essere blu. Il naso è diritto, di lunghezza media. Le orecchie sono larghe e aperte alla base, si incurvano all'indietro in un arco regolare.

Arti

Di media lunghezza, proporzionati al corpo.

Coda

Flessibile, larga alla base, affilata, della stessa lunghezza del tronco.

 

Libri consigliati

  • 1001 cose da sapere e da fare con il tuo gatto

    Intelligente? Curioso? Indipendente? Affettuoso? Come descrivere il gatto, un animale che accompagna gli esseri umani dalla notte dei tempi, ma che, forse, non è stato ancora pienamente compreso?
  • Cat detective

    "Non pretendo di aver capito tutto dei gatti, anzi, la mia conoscenza rende evidente quanto poco in realtà noi tutti sappiamo.
  • La magia del gatto

    Tra tutti gli animali domestici il gatto è certamente quello più affascinante, ma anche quello nei cui confronti esistono più pregiudizi.
  • Il gatto parla

    Che il gatto sia intelligente, affettuoso, leale ogni amante di questo animale lo sa. Ma forse qualcuno non sa che è possibile instaurare con lui un legame ancora più stretto.
 

Lascia un commento

Esiste un allevamento in Italia dove acquistarlo,grazie