Ha vinto Oscar! Febbraio 2017- Festa del gatto. Tra le tante bellissime gatto-story che ci avete inviato abbiamo scelto quella del vivacissimo e tenerissimo Oscar che ci è stata inviata da Cinzia, ops...da Oscar! Ciao, mi chiamo Oscar e faccio il panettiere, sforno coccole calde, fusa ed impasti ogni mattina. La mattina mi alzo presto e sveglio la mia mamma umana a suon di graffi contro la porta della sua camera da letto, se non fosse per me, però, lei dormirebbe fino a tardi e farebbe tardi al lavoro. Ho tanti hobby che coltivo approfittando dell'assenza delle mie due compagne umane. Il mio passatempo preferito è giocare con i maccheroni. Li adoro. Adoro il loro profumo e la loro consistenza poichè scivolano sul pavimento e fanno un piacevole rumore. Dal mio altissimo tiragraffi, posto accanto alla veranda, osservo gli uccellini che passano; però! che rabbia non poterli acciuffare... La mia amica umana più giovane mi tiene compagnia tutto il pomeriggio ed, insieme, ci riposiamo aspettando che mamma torni. Ho 6 mesi e sto perdendo i dentini, mordo ogni cosa mi passi sotto il naso. Ho imparato una parola umana, "pappa". Quando la sento, mamma mi serve un piatto di cibo succulento. Ora che fa ancora freddo mi posiziono sul termosifone e ozio per ore. Unico difetto è che sono troppo bello. La sera mi trasformo in un divo da discoteca e mi sfreno sui divani e sulle mensole del soggiorno. Faccio acrobazie di ogni tipo. Sono sensazionale. Sono da Oscar. Saluti
 

Lascia un commento

COMPLIMENTI!!! OSCAR HA VINTO! La sua storia è davvero simpatica!